Salina Cosa Vedere

SALINA COSA VEDERE

Salina Cosa Vedere

Salina è una delle isole piu’ belle del Mediterraneo, per chi decide di visitarla diverse sono le cose da vedere.

Nella terra della malvasia di Salina non puo’ mancare un tour delle cantine con degustazione e con acquisto di una bottiglia del nettere degli dei.

La passeggiata del lungomare di Lingua è da fare, magari dopo aver passato qualche ora nella spiaggia sottostante, potrete vedere il laghetto di acqua salmastra ( qui una volta c’erano le saline, dalle quali l’isola prende il nome), unico lago di tutto l’arcipelago.

Li vicino potete visitare il Museo Civico aperto nel 2000 dedicato alla storia, ai costumi, alla vita e alle tradizioni dell’isola di Salina.

In località Santa Marina, per gli amanti dell’archeologia e della storia da non perdere la visita alle terme romane e la fabbrica di salagione del pesce in contrada Barone. 

A circa 100 mt  dalla circonvallazione di Santa Marina , in località Serro dell’Acqua,  è possibile percorrere un sentiero che conduce, attraverso una vegetazione di ulivi e alberi da frutto, alle grotte saracene , scavate nel tufo e nascoste da una fitta vegetazione, utilizzate come rifugio per sfuggire alle atroci barbarie commesse dai saraceni intorno al 650 d.C.  Le grotte, affascinanti per la loro struttura morfologica, sono composte da diversi ambienti comunicanti dentro i quali sono, ancor oggi, visibili le incisioni a croce e i numerosi segni votivi.

Tra Santa Marina Salina e Capo Faro potrete visitare il villaggio preistorico di Portella che fu scoperto nel 1954, a causa dei lavori per la costruzione della strada provinciale Santa Marina– Malfa. 

Il villaggio risale all’eta’ del Bronzo Medio ( XV-XIII sec. A.C.) quando nelle isole Eolie è diffusa la cultura del Milazzese, di origine siciliana perchè strettamente imparentata con la cultura di Thapsos.

Salina Cosa Vedere 1

A Malfa potete visitare il museo dell’emigrazione  al suo interno raccoglie tantissimi documentari, fotografie e filmini che mostrano le cause del fenomeno migratorio di fine Ottocento degli eoliani. Gli abiti ingialliti, le pagine dei registri ingialliti con i nomi degli emigranti ancora leggibili e le foto delle massicce partenze che si verificarono in quegli anni. Per molti l’Australia dove oggi vivono tantissimi eoliani viene considerata l’ottava isola dell’arcipelago eoliano.

Sempre a Malfa vi consigliano di andare a farvi un bagno a Punta Scario, una delle spiagge piu’ belle di tutto l’arcipelago, non si puo’ venire a Salina e  ripartire senza  farsi un bagno allo Scario.

Potete visitare anche la Chiesa di San Lorenzo patrono di Malfa nella sezione del sito Eventi Salina, potrete leggere l’origine della festa e l’affascinante leggenda che si tramanda nelle generazioni.

Sia a Malfa che a Santa Marina potete fare una passeggiata lungo il corso principale e comprare se volete un ricordino del vostro soggiorno a Salina, consigliamo le ceramiche locali.

In località Valdichiesa è da vedere il Santuario della Madonna del Terzito Se volete nella sezione eventi Salina del portale potrete leggerne l’affascinante storia) eretto nel 1630, meta di pellegrinaggi, è il più importante luogo di culto Mariano delle Isole Eolie, al suo interno è custodito uno splendido Cristo bianco e pregevoli ex voto. Ù

Rinella caratteristico borgo marinaro dell’isola di Salina, con la sua spiaggia di sabbia in un isola dove le spiagge sono di ciottoli, da visitare.

Da non perdere il tramonto al belvedere del semaforo tra Malfa e Pollara o alle balate di Pollara (Le balate) non sono altro che antichi magazzini dei pescatori incastonati nella roccia, è il posto piu’ bello dell’isola da dove vedere il tramonto,  dove il sole assume il colore rosso fuoco e tramonta accanto alle isole di Filicudi e Alicudi. 

Vi informiamo che i tramonti di Pollara sono stati definiti tra i piu’ belli del mondo.

Sempre in quest’incantevole paesino da vedere il murales dedicato a Massimo Troisi che qui girò il suo ultimo film e che fece conoscere questo paesino e l’isola di Salina in tutto il mondo.

Da vedere inoltre la sagoma in ferro sempre dedicata a Massimo Troisi

Visita Salina!!!

Se Vuoi prenotare una casa vacanza a Salina, noleggio auto salina, noleggio scooter salina, noleggio barche salina, visita il nostro portale www.salinalive.it