Sfinci i ‘cucuzza’

16 gennaio 2011 Ricette

Ingredienti per 10/15 persone:

  • 1 kg di farina,
  • 1 kg di zucca gialla,
  • 300 gr di riso,
  • 150 gr di zucchero,
  • 1 cucchiaio di bicarbonato,
  • 40 gr di lievito di birra,
  • zucchero,
  • cannella,
  • vino cotto.

Bollire in un libro e mezzo d’acqua il riso e la zucca fatta a pezzettini; scolarli bene, passarli al setaccio e quindi aggiungere la farina, il bicarbonato, lo zucchero e il lievito sciolto in un pò d’acqua tiepida, lavorare bene il tutto e lasciare lievitare.

Dopo la lievitazione prendere l’impasto a cucchiaiate e friggere le “sfince” in abbondante olio bollente, una volta indorate sgocciolarle bene e passarle a piacere nel vino cotto di malvasia e poi nello zucchero e nella cannella tritata.

Curiosita’:  è un dolce che sa di rituale, era quello che una volta si preparava quando veniva costruito il tetto nuovo di una casa (ittari a soletta), poi veniva offerto ad amici, parenti e operai, sono in molti che ancora oggi seguono questa  antica usanza.