Isole Eolie: nel circuito “Sicilia a Km 0”

5 dicembre 2013 Notizie Eolie

 

I servizi connessi al logo “Sicilia km 0” e al relativo circuito promozionale sono rivolti agli esercenti le attività di ristorazione e alloggio, ai commercianti, agli artigiani agroalimentari e alle imprese del settore turistico e agroalimentare che intendano qualificare la propria attività, valorizzando i prodotti agricoli di origine regionale e favorendo una migliore conoscenza delle produzioni di qualità e delle tradizioni alimentari regionali da parte dei consumatori.

{loadposition adsense468x60}

Le imprese di servizi esercenti attività di ristorazione, ospitalità e vendita al pubblico che operano nel territorio regionale, con sede nella regione Sicilia e iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura, per accedere al circuito regionale e fregiarsi del relativo logo “Sicilia km 0” devono presentare la documentazione prevista.

Si intendono prodotti regionali a km zero le produzioni agricole e agroalimentari coltivate e trasformate nel territorio della regione Sicilia afferenti alle seguenti categorie:

a) Denominazione d’origine protetta (DOP), ai sensi del Regolamento (UE) n. 1151/2012;

b) Indicazione geografica protetta (IGP), ai sensi del Regolamento (UE) n. 1151/2012;

c) Specialità tradizionale garantita (STG), ai sensi del Regolamento (UE) n. 1151/2012;

d) Biologico, ai sensi del Regolamento (CE) n. 834/2007;

e) Prodotti a sistema di qualità nazionale e/o regionale;

f) Agricoltura integrata, ai sensi del Disciplinare di Produzione Integrata (DPI) della Regione

Sicilia;

g) Prodotti agroalimentari tradizionali in conformità del disposto dell’art.3, comma 3, del decreto ministeriale 8 settembre 1999, n.350. Questi prodotti devono avere almeno per i componenti/ingredienti principali un origine regionale documentata (Fatture di acquisto che devono riportare l’indicazione dell’origine, natura, qualità e quantità dei prodotti acquistati e altra documentazione che permetta di attestare l’origine regionale).

L’U.N.S.I.C. sede zonale di Lipari in sinergia al C.C.N. Isola di Lipari vuole sostenere il circuito e promuovere intese, accordi e partnership finalizzate a manifestare l’interesse all’iniziativa regionale.

Per fare ciò si invitano le Aziende Eoliane a manifestare il proprio interesse inviando una email all’indirizzo di posta elettronica unsiclipari@gmai.com oppure ccnisoladilipari@email.it.

Sarete contattati per partecipare alla riunione operativa nella quale verrà predisposto un piano di adesione e verranno raccolte le manifestazioni di interesse da inviare agli uffici preposti.

 

UNSIC sede zonale di Lipari

Il referente sindacale

Antonio Casilli