6 gennaio “Il Bambinello”

11 dicembre 2010 Eventi e tradizioni

Ogni anno, il giorno dell’Epifania, a Malfa si svolge una ricorrenza molto bella e suggestiva che esiste da oltre un secolo, addirittura si riscontrano testimonianze di quest’evento nel XVII secolo, manifestazione alla quale i malfitani sono legati ed affezionati, si racconta che l’evento è riconducibile all’iniziativa di un vescovo che durante una dura carestia fece girare di casa in casa  la statua di Gesù Bambino per ingraziarsi la benevolenza celeste.

In questo giorno un gruppo di suonatori ( fisarmonica, chitarra, tamburello), accompagnati dalle persone che fanno parte delle confraternite locali, ( S. Giuseppe e S.Lorenzo), da chiunque si voglia unire al gruppo, portano nelle case della gente del paese “il bambinello”, una statua di Gesù Bambino molta antica che viene portata in una culla di raso azzurro, piena di fiori.​
Nelle case vengono offerti dolci vari e liquori, e i musicisti suonano canzoni natalizie o della tradizione popolare, essendo che in un giorno non si riuscirebbe a concludere il giro di tutte le case del paese, si ultima la domenica successiva all’Epifania, alla fine di tale giro “ Il Bambinello” viene portato in chiesa, dove viene celebrata la messa.

Gesu_Bambino

Bambinello_e_devoti
Bambinello_Musicanti_in_AzioneBambinello_Orchestra_02