Nelle acque antistanti Salina ritrovato delfino morto

6 luglio 2011 Cronaca Salina

 Nelle acque antistanti l’isola di Salina, è stato trovato un delfino morto appartenente alla specie stenella striata (Stenella coeruleoalba). L’esemplare è stato ritrovato dai biologi dell’ Aeolian Dolphin Research Center , una no profit che si occupa dello studio e della salvaguardia dell’ecosistema marino delle Eolie, che giornalmente, da ben sei anni, porta avanti il monitoraggio a lungo termine dei cetacei e delle tartarughe nelle acque Eoliane. Il cetaceo ritrovato si trovava in avanzato stato di decomposizione e presentava la mutilazione della parte posteriore del corpo. I dati ed i campioni biologici raccolti sono stati conservati nella banca dati e tessuti del Delphis ADC.