Incontro sulle Eolie nel Convitto di Arezzo

3 aprile 2015 Notizie Eolie

 

La prof.ssa Alessandra Salvadori , nel ribadire l’interesse per un gemellaggio tra la scuola Media Aretina e l’Istituto Scolastico Eoliano ha raccontato la storia del Convitto Nazionale di Arezzo, che è ospitato un in antico palazzo nel centro storico della città. Ha poi raccontando le storie dei benemeriti che hanno studiato e soggiornato nell’Istituto ,tra cui personaggi come Napoleone e Il Re Vittorio Emanuele II; inoltre ha illustrato le opere d’arte situate all’interno della struttura e i ricchi e pregevoli affreschi che abbelliscono e impreziosiscono i soffitti e le pareti murarie.

Nel suo intervento finale Antonio Brundu , dopo avere parlato sulle origini geologiche delle sette isole eoliane e sulla loro storia antichissima, si è soffermato sulla eventuale opportunità di realizzare un lavoro insieme ai ragazzi della Scuola Media Statale “Amerigo Vespucci” dell’isola di Salina, al fine di concretizzare un possibile gemellaggio di scambio interculturale tra la realtà Aretina e quella Eoliana.

(Nella foto: Italo Toni e Antonio Brundu insieme agli studenti aretini).