Per il sindaco di Lipari l’ordinanza di Lo Schiavo istiga all’illegalita’

7 novembre 2011 Salina News - Eolie News

Divieto di combustione dei residui vegetali nei campi: il sindaco Mariano Bruno, in seguito all’iniziativa del collega Masimo Lo Schiavo di Santa Marina ha puntualizzato di aver emanato un’ordinanza che autorizza la combustione dei residui vegetali nei campi due anni fa. Ovviamente, però, con la nuova normativa è superata e per il primo cittadino aver ora emanato un ordinanza contro una legge significa istigare i cittadini a violare la normativa esistente. Il Sindaco Lo Schiavo, apprese le dichiarazioni del collega Bruno ha precisato che “si tratta di un’ordinanza di Protezione civile maturata dopo gli accadimenti della Liguria dove il materialòe come sfalci e quant’altro ha contribuito al disastro avendo ostruito i torrenti di cui il nostro territorio è pieno”.

{loadposition adsense468x60}