Eolie:nonostante il divieto, continuano gli elicotteri a volare indisturbati

23 agosto 2011 Cronaca Eolie

«Al riguardo – afferma Stefano Deliperi – sono stati interessati la Commissione europea, il Ministero dell’ambiente, il Presidente della Regione, la Prefettura il Corpo forestale della Regione, i Carabinieri del Noe e, per gli aspetti di competenza, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, evidenziando che l’intero arcipelago rientra nella Z.P.S. “Arcipelago delle Eolie” e che esistono diversi vincoli Sic». Nei giorni scorsi un provvedimento di divieto a sorvolare le Eolie era stato emanato dall’assessorato regionale al Territorio. «Ciò nonostante – afferma l’associazione – gli elicotteri continuano a volare indisturbati ed i sorvoli che continuamente si verificano soprattutto nel periodo estivo costituiscono oltre che violazione dei divieti dei regolamenti delle riserve, anche documentato fattore di disturbo e minaccia per le specie animali che le direttive comunitarie tutelano».