Dal 25 giugno al 4 luglio a Stromboli la festa del teatro Eco-Logico

21 Giugno 2022 Senza categoria

E’ dedicata ai corpi celesti l’ottava edizione della ‘Festa di teatro Eco-Logico’ che si svolgerà nell’isola siciliana di Stromboli, nell’arcipelago delle Eolie, dal 25 giugno al 4 luglio; un appuntamento – presentato alle Terme di Diocleziano a Roma – che si svilupperà rigorosamente ‘a spina staccata’, cioè senza amplificazione e illuminazione elettrica in nome, appunto, dell’ecologia e della sostenibilità ambientale.

In particolare, la Festa eco-logica renderà omaggio alla figura della scienziata astrofisica Margherita Hack, in occasione del centenario della sua nascita. Il 29 giugno, ci sarà l’incontro dal titolo ‘A noverar le stelle’ con Francesca Matteucci, la scienziata che da molti ne è considerata l’erede; e ad arricchire l’appuntamento, la performance letteraria e teatrale del ‘Canto notturno di un pastore errante dell’Asia’ di Giacomo Leopardi.

Sempre in tema astronomico, anche la serata del 28 giugno, con l’osservazione delle stelle attraverso la guida dal planetologo Ettore Perozzi e in compagnia di letture tratte dalle ‘Novelle per un anno’ di Luigi Pirandello, delle quali pure cade il centenario della pubblicazione, con la musica dal vivo di Amedeo Monda. I corpi celesti sono evocati anche dalla lettura-spettacolo di ‘Piccola cosmogonia portatile’ da Raymond Queneau, con Gemma Hanson Carbone, Raffaella Misiti, Annalisa Baldi.

Diversi gli appuntamenti con il mondo dello spettacolo e in particolare del teatro, fra cui il 29 giugno all’Anfiteatro Eos la lettura a cura di Manuela Cherubini di brani dal ‘Palomar’ di Italo Calvino, preceduta il 26 giugno in piazza San Vincenzo dalla performance di Giuseppe Provinzano con i racconti di Giuseppe Pitrè. E le ‘Passeggiate Poetiche’ curate da Patrizia Menichelli e Stefania Minciullo, per scoprire le bellezze dell’isola di Stromboli attraverso i suoi elementi naturali. ( Enzo Bonaiuto – Adnkronos.it)