Comunità di Sacerdoti a Salina per le Isole Eolie

19 ottobre 2014 Notizie Salina

 

(Nella foto di Antonio Brundu: Leni- Chiesa di San Giuseppe: da sin. P. Maurizio. P. Godwin, P. Alessandro e P. Giuseppe).

Pertanto nella chiesa di San Lorenzo a Malfa andranno P. Maurizio Colbacchini (con la nomina di parroco a Malfa e amministratore parrocchiale a Capo Faro e Gramignazzo e Pollara) e P. Giuseppe Di Mauro (il quale non recherà più ad Alicudi e Filicudi, ma a Panarea e Stromboli).

A Leni e Rinella rimane parroco P. Lo Nardo, ma abiteranno nella canonica della chiesa di San Giuseppe a Leni P. Godwin Ibe (nominato amministratore parrocchiale di Alicudi e Filicudi) e il diacono Giuseppe La Rosa che sarà ordinato sacerdote nel prossimo anno (sarà di supporto ai sacerdoti secondo le necessità e le esigenze).

Tutti i presbiteri si dedicheranno alle normali attività delle parrocchie e condivideranno, giornalmente, la preghiera comunitaria dell’ora media nel Santuario di Val di Chiesa dedicato alla Madonna del Terzito e, quindi, anche il pranzo nell’attigua Casa di Riposo.

Intanto a Leni, la messa domenicale sarà celebrata, a turno, da P. Alessandro e da P. Maurizio.

Si tratta, quindi, di una nuova esperienza ecclesiale a livello territoriale per garantire la presenza dei sacerdoti in tutte le 5 isole con l’obiettivo di sviluppare una crescita uniforme ed unitaria delle varie comunità parrocchiali.

Sempre a Leni, all’inizio dell’incontro P. Alessandro ha presentato ai partecipanti suor Therese Kazadi del Congo, Madre Generale delle “Suore del Figlio di Dio”, le quali, da 7 mesi svolgono il loro servizio nella Casa di Riposo a Val di Chiesa, dopo che le “Suore Serve dei Poveri” di Palermo hanno lasciato l’isola di Salina dove, dal 1954, avevano svolto la loro opera per gli anziani.

Intanto oggi, domenica, 19 ottobre, alle ore 11, a Malfa, durante la celebrazione eucaristica, prenderà possesso della Parrocchia di San Lorenzo P. Maurizio Colbacchini.

Antonio Brundu