Stromboli: dalle 15 di ieri colata lavica, il vulcano fa spettacolo

23 giugno 2014 Salina News - Eolie News

 

La ripresa dell’eruzione è seguita dalle reti di monitoraggio dell’Ingv e della Protezione civile, attive sullo Stromboli che hanno osservato una colata di lava sull’area sommitale del vulcano e materiale incandescente che è fuoriuscito dal cratere settentrionale, finendo lungo la Sciara del Fuoco e poi a mare.

{loadposition banner2}

Per precauzione le escursioni sul vulcano con al seguito le guide arrivano fino a quota 400 metri.

In prossimità della sciara del fuoco i natanti devono fermarsi a una distanza di 300 metri.

Ieri sera proprio lo specchio di mare vicino la sciara del fuoco è stato battuto da una decina di vaporetti carichi di turisti che hanno gioito con boati e applausi ad ogni eruzione del vulcano.

Carlo Lanza