Sollecitata la tassa di sbarco per le isole minori e una legge speciale

12 settembre 2011 Salina News - Eolie News

Anche le forze economiche dei nostri territori condividono questa scelta. Purtroppo l’emendamento non ha avuto buon esito a causa del ritiro degli emendamenti per accelerare l’iter delle manovre finanziarie. Pertanto, questa volta chiediamo che il testo, che si allega, sia inserito in modo organico in un prossimo decreto-legge. Inoltre, da anni stiamo aspettando che venga approvato uno specifico disegno di legge sulle ISOLE MINORI. Pressola Commissione Ambientedel Senato c’è il testo di un provvedimento legislativo che è stato elaborato anche con il contributo dei Comuni delle ISOLE MINORI ed il cui testo è condiviso in modo bi-partisan anche a livello nazionale. Chiediamo che, finalmente, sia calendarizzato e possibilmente in sede legislativa, in modo che possa avere una celere approvazione. Ciò che stiamo ponendo alla Vostra fattiva attenzione sono richieste ragionevoli e che darebbero soluzione a molti problemi delle ISOLE MINORI. Siamo certi che queste nostre richieste incontrino persone attente a darne attuazione; siamo disponibili ad un eventuale incontro.

Ing. Mario Corongiu presidente dell’ANCIM e Massimo Lo Schiavo sindaco di Santa Marina Salina e Coordinatore della’Ancim Sicilia