Scossa di terremoto alle Eolie, l’epicentro tra Leni e Malfa

24 agosto 2011 Salina News - Eolie News

Una scossa sismica di magnitudo 2.8 e’ stata registrata, alle 14.35, dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, al largo dell’isola di Salina, nell’arcipelago delle Eolie. L’evento e’ stato localizzato, in mare, ad una profondita’ di 255.7 chilometri. Le localita’ prossime all’epicentro sono Leni e Malfa.Una scossa di terremoto di gradi Richter 2.8 si è verificata oggi pomeriggio alle 14,35 in mare, con epicentro in prossimità di due dei tre comuni di Salina: Leni e Malfa. La scossa ha avuto il proprio ipocentro alla profondità di 255,7 km, motivo per cui non è stata avvertita dalla popolazione isolana. Si tratta della quarta scossa di oggi nel messinese, le precedenti: una sui Peloritani di 2.0 gradi Richter alle 14,22; una nel Golfo di Patti e di Milazzo di gradi Richter 2.1 alle ore 12,11 (avvertita dalla popolazione per la superficialità dell’ipocentro: 1,1 km); una nel distretto Costa siciliana settentrionale alle 8,14 di intensità Richter 2.1 ed epicentro alla profondità di 4,9 km. Tutte e quattro le scosse non hanno provocato danni a cose o persone.

{loadposition simply468x60}