Santa Marina Salina: un incendio nella notte provoca ingenti danni agli uffici del comune

21 Dicembre 2018 Salina News - Eolie News

 

Nella notte si è sviluppato un incendio nell’edificio sede del comune di Santa Marina Salina.

Dalle prime indiscrezioni che circolano sembrerebbe che l’incendio sia dovuto ad un corto circuito partito dall’ufficio ragioneria sito al primo piano che è stato distrrutto dalle fiamme.

Nei locali sedi dell’ufficio ragioneria è andato tutto distrutto, pc, mobili , ingenti danni anche al soffitto in legno.

L’incendio ha interessato anche gli uffici vicini , affari generali e l’archivio che hanno riportato danni lievi.

Oltre  a questi anche gli altri uffici del primo piano sono inagibili a causa del fumo.

Ad accogersi  dell’incendio alcuni ragazzi di Santa Marina Salina  che tempestivamente hanno dato l’allarme e allertato le forze dell’ordine.

E’ intervenuto in un primo momento l’ex assessore Elio Beninati, comandante della Riserva che ha provato a domare per come ha potuto le fiamme prima con gli estintori e successivamente con una autobotte.

Per le proporzioni dell’incendio si è reso necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco provenienti da Lipari che sono arrivati con la motovedetta della Guardia Costiera  e che hanno spento l’incendio.

Ingenti sono i danni che il comune ha riportato e non si ha certezza su quando potranno riprendere le normali attività degli uffici.

Queste le parole del sindaco di Santa Marina Salina , Domenico Arabia pubblicate su facebook poco fa

 

Questa notte un incendio si è sviluppato nell’ufficio ragioneria del comune di Santa Marina Salina distruggendolo e compromettendo anche il resto degli uffici adiacenti ..per fortuna non si registrano feriti o vittime ..ma i danni sono ingenti..attualmente ho disposto la chiusura dell’edificio che riaprirà il 27 dicembre dopo alcune operazioni di bonifica e sanificazione per permettere una prima graduale ripresa dell’attività amministrativa dell’Ente…
Desidero ringraziare innanzitutto i passanti che hanno lanciato l’allarme,i Carabinieri della Stazione di Santa Marina Salina, l’assessore  Lina Sidoti e il capo servzio delle guardie provinciali  Elio Benenati per essere stati i primi ad intervenire; i Vigili del Fuoco del distaccamento di Lipari per il loro pronto intervento che ha consentito di domare definitivamente le fiamme; Circomare Lipari e Delegazione di Spiaggia di Salina per il supporto logistico ai Vigili del Fuoco…e,ultimi ma non ultimi, vorrei ringraziare tutti i dipendenti comunali e i volontari che con grande spirito di sacrificio sin dall’alba si sono rimboccati le maniche e hanno provveduto a sgomberare,pulire e salvare il salvabile….
Grazie
Il Sindaco

 

 

 

inglese