Salina:si è svolta il 4 agosto a Capo Faro la sagra del dolce tipico eoliano

6 agosto 2012 Salina News - Eolie News

soddisfazione per il sindaco Salvatore Longhitano, sempre presente, cha ha goduto del divertimento della sua gente e dei turisti ospiti del suo Comune; infatti la sagra è una delle iniziative organizzate dal Comune di Malfa per la promozione e la diffusione della cultura tradizionale Malfitana e dei prodotti tipici locali in tutto il mondo. Sponsor della serata SACCNE RETE S.r.l. del Dottor Gaetano Basile, che presente durante l’evento ha potuto constatare di proprio pugno che la generosità da Lui elargita in tutte le edizioni della sagra del dolce fino ad oggi trova riscontro in una manifestazione ben organizzata e ben riuscita. La sagra del dolce trova collocazione in un filone composto da tre eventi del genere: la “Festa del cappero in fiore” della prima domenica di giugno che si svolge nella meravigliosa località di pollara e che ogni anno vede la partecipazione di migliaia di persone e decine di testate giornalistiche e televisive da tutto il mondo, quest’anno la Tv olandese, Francese e Italiana e fotografi di riviste specializzate; la “Sagra del Dolce” del 4 agosto a Capo Faro; e la “Sagra del Totano” che ogni 31 agosto ha luogo nella piazza dell’immacolata nel cuore del territorio malfitano. Certo l’organizzazione di questo genere di manifestazioni richiede un grande sacrificio da parte di molti, ma non si riuscirebbe a realizzarle se alla testa di un organizzazione perfetta non ci fossero le donne più vulcaniche dell’isola la Signora Cettina (moglie del Sindaco Salvatore Longhitano) e Clara Rametta, imprenditrice turistica e amministratore locale, ma senza dimenticare Lorenzo Cincotta, gli altri amministratori e soprattutto tutti i cittadini che ogni hanno porgono il loro prezioso e gratuito contributo.