Salina:edizione record per l’Eolian Sailing Week 2012, dal 27 aprile al 1 maggio, 65 le imbarcazioni iscritte

21 aprile 2012 Salina News - Eolie News

Nazionale d’Area, mentre per i Gran Crociera in palio c’è il Campionato delle Eolie Gran Crociera. Numeri a parte, l’interesse su l’Eolian Sailing Week nelle ultime settimane è cresciuto anche per il livello tecnico degli iscritti. Saranno infatti presenti le migliori barche siciliane e non solo: notizia delle ultime ore è l’iscrizione del fortissimo First 40.7 Three Sisters della Repubblic Ceca, protagonista alla Middle Sea Race 2011, che darà filo da torcere alle barche locali. I vari Alvaroski, Curaddau, Acchiappasogni, Zenhea Takesha e co. sono avvisati, la battaglia sarà dura. Novità interessante anche la presenza di Ars Una, velocissimo FY49 che in questo momento è impegnato nella difficilissima Roma per Tutti-Roma per Due. L’M37 Escandalo è l’altra novità degli ultimi giorni: barca plurititolata, sarà un problema in più nell’affollata classe Crociera-Regata. Anche nei Gran Crociera non mancano gli spunti interessanti. Le iscrizioni sono state numerosissime anche in questa categoria, dove tutti gli occhi sono puntati sul favorito e campione in carica Mago Blu, Elan 333 che ha sempre ben figurato in Sicilia. A provare a rovinargli la festa saranno in molti, anche se al momento, non essendo nota la composizione dei raggruppamenti, non si possono fare valutazioni certe sui duelli che si accenderanno. Sicuramente da segnalare la presenza del forte X442 Oxidiana e del Dufour 44 Cristalina. Tra i possibili outsider nei Gran Crociera più piccoli il Canados 33 Otaria, barca molto veloce nell’aria leggera ma che dovrà fare i conti con il probabile vento fresco delle Eolie. Attenzione anche allo Ziguratt 995 Joshua II: di questa barca, essendo arrivata a Palermo da poco ed essendo rimasta a lungo in cantiere per manutenzione, si sa poco. Quel poco che si sa dice che è uno dei primi Ziguratt usciti dal cantiere CPR, versione con l’albero maggiorato. Mago Blu può dormire sogni tranquilli? Lo scopriremo presto, ma pronostici a parte lo spettacolo non mancherà di certo.

{loadposition adsense468x60}