Salina:Antonio Divola replica al sindaco di Leni “sara’ il popolo a valutare e decidere”

29 dicembre 2012 Salina News - Eolie News

sua storia. Quando mi venne contestato l’abusiva occupazione di suolo pubblico, non mi trattenni e dissi cosa pensavo sull’abusivismo a Leni.

Ma il pianto, Direttore, offusca le proprie colpe e permette di accusare, senz’obbiezioni, il cittadino ed adesso l’avversario.

Pare facile, conoscere perché ha pianto, se ha pianto. Ma in realtà, chi volesse, potendo, esaminare il “seme di codesto pianto” si perderebbe ? io temo ? in un’analisi oscura e confusa. E’ utile che la Vice Sindaco impari a non perdere tempo a piangere sulle ferite da se stessa provocate, come un bambino appena caduto, ma si abitui a scacciare il dolore curando le ferite ed emendando i propri errori il prima possibile. Per tutto il resto, direbbe una nota pubblicità, c’è il Popolo di Leni che giudica, valuta e saprà decidere.

Antonio Divola

presidente di “Noi Rinella”

{loadposition adsense468x60}