Salina: un Ferragosto strepitoso

16 agosto 2014 Salina News - Eolie News

 

Tra sfilate di moda e musica, le centinaia di persone presenti in piazza e per le vie del paese, molte delle quali arrivate sull’isola anche con mezzi privati giunti da Milazzo apposta per vivere il Ferragosto a Salina, si
sono avvicinate all’atteso momento dello spettacolo pirotecnico.

{loadposition banner2}

Poco dopo la mezzanotte, accompagnati da un sottofondo musicale di brani classici, i fuochi d’artificio hanno illuminato il cielo ed il mare di Santa Marina Salina, provocando intense suggestioni negli spettatori e meritandosi ripetuti applausi a scena aperta sia a spettacolo in corso che alla fine.

A cielo spento si è quindi riaccesa la piazza con la musica dei dj che hanno fatto ballare i presenti fino alle 3 del mattino.

“Possiamo dire a gran voce che Ferragosto è stato qui – ha commentato, soddisfatto, il Sindaco di Santa Marina Salina Massimo Lo Schiavo – parafrasando lo slogan della serata.

Per questo devo ringraziare in primis l’ Assessore al Turismo Linda Sidoti, che ha lavorato alacremente all’ organizzazione dell’evento e quanti, dalle Forze dell’Ordine ai Volontari, hanno fatto si che tutto andasse per il meglio.

La mia grande soddisfazione – continua il Sindaco Lo Schiavo – è quella di vedere le strade, il lungomare e la piazza del mio paese piene di ospiti che hanno scelto appositamente Salina per vivere questa serata di festa. In un momento di crisi generale, riuscire a far muovere tanta gente anche grazie ad eventi ormai radicati e dal sicuro
appeal come ad esempio i giochi pirotecnici musicali, rappresenta senza alcun dubbio un’importante valvola di sfogo per la nostra economia.

In futuro, se riusciremo ad instaurare una proficua sinergia tra attori pubblici ed imprenditoria privata basata sul confronto, sulla programmazione e sulla volontà di investire tempo, energie e risorse per lo sviluppo del nostro
territorio, si potrebbero immaginare altre serate, magari diverse ma certamente intense e partecipate come quella vissuta ieri.

Un ultima riflessione – conclude il Sindaco Lo Schiavo – la voglio riservare ai giovani: una delle cose
più belle osservate ieri sera è stata, dal mio punto di vista, la presenza di tantissimi ragazzi e ragazze che hanno movimentato, colorato e regalato freschezza al nostro paese e che hanno confermato che Salina, con i suoi mille
e fantastici volti, è davvero un’isola a misura di tutti”.