Salina: il sindaco di Malfa attacca il sindaco Lo Schiavo sulla questione C.I.T.I.S.

9 aprile 2013 Salina News - Eolie News

pendolari isolani nonché i turisti che tanto la amano.

Il comune di S.Marina Salina pur essendo a conoscenza della situazione con opportune comunicazioni e ripetutamente invitato a contribuire
al sostentamento del C.I.T.I.S. non ha mai versato alcunché adducendo motivi di bilancio.

Desta quindi stupore apprendere che il Comune di S. Marina Salina, adesso, finanzi un servizio navetta, esclusivamente sulla tratta S.Marina – Lingua ( frazione del Comune stesso) che comunque presenta dei costi d’esercizio.

Tale considerazione ci porta a concludere che con i soldi versati dal Comune di Malfa, si è garantita per tutti, anche se per breve tempo, la mobilità dei cittadini e il diritto allo studio degli studenti isolani; mentre l’istituzione del servizio privato provvisorio , preso senza alcun consulto con gli altri sindaci ( componenti anch’essi del consorzio come il sindaco di S.Marina Salina) tocca solo ed esclusivamente una fascia degli abitanti di Salina.

Il Sindaco
Salvatore Longhitano