Premiata “Salina Isola Slow” al Salone del Gusto, l’isola era presente in uno spazio autonomo con i suoi prodotti d’erccellenza

1 novembre 2012 Salina News - Eolie News

prestigioso è stato il premio Buono, Pulito e Giusto 2012 ottenuto a livello europeo dal presidio Slow Food del Cappero di Salina Oltre ai produttori del presidio del Cappero di Salina ed a quelli della Comunità di Salina Isola Slow, a dare lustro all’isola, è stata la presenza del Bar Alfredo di Lingua. Anche in questa edizione del Salone del Gusto la presenza del Bar Alfredo con le sue spettacolari granite alla frutta di stagione ha messo in crisi l’intero spazio d’esposizione, risultando fra i più frequentati dell’intero Salone. La bontà e la qualità delle granite, unita alla malvasia, al presidio del cappero ed ai prodotti d’eccellenza, presenti al Salone del gusto, hanno contribuito a dare un immagine di Salina e di tutte le isole Eolie, di grande prestigio, così da candidarsi a meta dei cultori dei sapori veri ed ancora genuini, simboli sinceri di una cultura enogastronomica territoriale.

{loadposition simply468x60}