Per la tassa di sbarco sulle isole minori, si muove il presidente Fini

28 settembre 2011 Salina News - Eolie News

 In seguito alla nota prot. 2388 del 12 settembre u.s., a firma congiunta del Presidente dell’ANCIM e del Coordinatore Regionale della stessa Associazione, Sindaci Corongiu e Lo Schiavo, con la quale si chiedeva ai Presidenti del Consiglio dei Ministri, del Senato e della Camera dei Deputati di presentare un emendamento al fine di istituire la tassa di sbarco nonché la predisposizione di un d.d.l. per le isole minori, è pervenuta in data 27 settembre la riposta da parte del Presidente della Camera, On. Fini, il quale ha disposto che copia della nota inviata sia trasmessa alla Commissione Parlamentare competente affinché i deputati che ne fanno parte possano prenderne visione ed assumere le iniziative che riterranno opportune. Il Sindaco Lo Schiavo esprime enorme gratitudine al Presidente Fini per l’interessamento e per le disposizioni emanate, con la speranza che sarà avviato realmente un procedimento il cui risultato finale dovrà essere la salvaguardia delle Isole Minori e delle comunita’ che vi risiedono.