Panarea:campagna geofisica e oceanografica con la Marina Militare per le fumarole sottomarine dell’isola

4 giugno 2013 Salina News - Eolie News

Bottaro, Dattilo e Panarelli) attraverso campionamenti dei parametri chimico-fisici della colonna acquea, l’analisi magnetometrica e batimetrica volta all’individuazione di strutture marine di interesse.

Sara’ infine effettuato un censimento delle sorgenti di emissione gassose presenti zona (fumarole), ed il campionamento del fondo mare con benne e carote, per analisi microbiologiche, mineralogiche, e la misura di flussi alla interfaccia acqua/sedimento.

Il complesso di Panarea e degli isolotti circostanti viene attualmente considerato inattivo, con attivita’ fumaroliche presenti sino da epoca storica.

Tali fenomeni continuano tuttora, alternando periodi di attivita’ piu’ o meno intensa. I dati raccolti, che saranno accuratamente confrontati con quelli gia’ a disposizione dalle precedenti campagne (nave “Aretusa” 2012), per fornire valutazioni il piu’ possibile dettagliate sull’evoluzione dell’attivita’ di natura vulcanica nell’area. (AGI) .