Malfa: la scuola media come la “putia” si apre e si chiude quando si vuole

5 dicembre 2012 Salina News - Eolie News

situazione che definirla vergognosa è poco, in poche parole abbiamo nelle scuole docenti in balia delle condizioni del tempo, lavorare sulle isole comporta anche dei sacrifici e quando si accettano gli incarichi bisogna esserne consapevoli, la scuola non è una ” putia” che  si apre e  si chiude a proprio piacimento, c’è un orario e va rispettato.

Poi viene da chiedersi ma questi giorni che i docenti passano a casa loro per le avverse condizioni del tempo, sono considerati  giorni lavorativi? Avevano raggiunto il posto di lavoro e sono andati via di loro spontanea volonta’.I genitori degli alunni stanchi di questa situazione stanno pensando di fare un esposto al provveditorato agli studi. Ma la domanda che sorge spontanea è ” la direzione scolastica cosa intende fare?” Perche’ sembra che per adesso sia stata solo a guardare e che abbia dato il proprio consenso alla chiusura immotivata della scuola.

{loadposition adsense468x60}