Malfa: interrogazione sulle alienazioni degli alloggi popolari

18 maggio 2013 Salina News - Eolie News

 

Considerato che , ai sensi della medesima norma, l’approvazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari da parte del Consiglio Comunale ha le seguenti conseguenze:

-Gli immobili in esso contenuti sono classificati come patrimonio disponibile.

-Il piano costituisce variante allo strumento urbanistico generale, senza le necessità di verifiche di conformità agli eventuali atti di pianificazione sovraordinata  di competenza delle Province e delle Regioni e che l’inclusione degli immobili nel piano ha effetto dichiarativo della proprietà, in assenza di precedenti trascrizioni e produce gli effetti previsti dall’articolo 2644 del codice civile.

Avendo questa Amministrazione Comunale provveduto ad adempiere a quanto già espresso, in particolare con Delibera di Consiglio Comunale del 07-08-2012  avente come oggetto: Piano delle alienazioni immobiliari(art.58 D.L. 112/08 convertito dalla L. 133/08).

Considerato che molti inquilini che occupano legittimamente gli alloggi popolari oggetto del piano delle alienazioni hanno più volte manifestato interesse ad acquistare gli alloggi concessi in uso.

Considerato inoltre che le normative vigenti prevedono che una parte del ricavato ottenuta tramite la dismissione di alloggi popolari deve essere vincolato alla realizzazione di ulteriori immobili destinati ad alloggi popolari.

L’applicazione di quanto espresso comporta notevoli vantaggi ai soggetti coinvolti:

L’acquirente può realizzare le necessarie opere di ristrutturazione dell’alloggio acquistato ricavandone benefici in termini di vivibilità e di qualità della vita del proprio nucleo familiare.

L’ente può incamerare risorse economiche da destinare in parte alla realizzazione di altri alloggi e parte al bilancio dell’Ente stesso.

L’intera comunità inoltre trarrebbe vantaggi, in quanto l’immissione di risorse nel circuito economico destinate alla ristrutturazione ed alla realizzazione di ulteriori alloggi consentirebbe di incentivare lo sviluppo economico e sociale nel territorio del Comune di Malfa.

Considerato quanto espresso, si auspica un intervento deciso e tempestivo relativamente alla stesura ed alla pubblicazione del necessario bando pubblico.

Malfa li 04-02-2013                                               Il Consigliere Comunale

                                                                                     Bartolomeo Giglio