Lipari:speciale festa di San Bartolo con i botti

25 agosto 2012 Salina News - Eolie News

distingue per la trasparenza! Ci mancherebbe…..

Dettagli Manifestazione:

Il 20 agosto hanno fatto piano bar in piazza con gruppi esterni, il 21 agosto discoteca marina Corta, il 22 agosto c gruppi di Lipari con un Dj esterno Eolie, il 23 agosto Mario Venuti con a seguito un chitarra “E Basta” per fortuna che vi era il nostro Pianista Carmelo Travia che da solo ha fatto più successo di Venuti, il 24 Agosto gruppi misti eoliani non identificati con gruppi esterni a seguire la nostra Eoliana Cristina Velardita, chiudendo la serata alle ore 23,30 per circa 1 ora (solitamente un concerto in ogni parte dura due ore) Arisa accompagnata da un pianista senza orchestra al modico costo di € 250 duecento cinquanta a minuto. Finale con i botti per durata di minuti 20 (solitamente durano 30/45 minuti) probabilmente il contratto prevedeva ciò che a dire di molti per poco venivano paragonati a quelli di Porto Salvo e San Bartolo dei Pescatori.

Una domanda mi sorge spontanea: ma le orchestre dov’erano? Dj a Lipari ne abbiamo? Visto il successo serata discoteca a Marina Corta, ripetiamo la serata in settembre sostituendo il Carnevale, di certo a Marina Corta non si lamenterà nessuno, li sono “svegli”!

Ricordo a tutti che l’amministrazione di turno non và elogiata, se tutto è andato bene hanno fatto il loro dovere. Non vorrei mai che il Patrono diventi fonte di vanto o di chissà cosa, o ricerca di bracci politici per avere visibilità. Chi ha fatto qualcosa l’ha fatto perché devoto a S. Bartolo, se cerca elogi è un opportunista politico e credo che qualcuno ci sia, ma speriamo di no sarebbe patetico e deplorevole.

La mia piena solidarietà all’amico Pino De Gregorio, rimane un signore! Perché solo a lui e non anche ai bar di Marina Corta? Ingiustizia!

Cambio discorso, ho letto della storiella del Tiket a Salina, ho letto anche la nota in risposta del Sindaco Lo Schiavo, io stò con Lo Schiavo! Mi auguro comunque che l’appello di Orioles a non votarlo (almeno lui non lo vota), si allarghi a non votare altri Eoliani Politici Nazionali e al loro partito, ricordando che non hanno fatto o tentato di fare “ “Na Beata Minch..” senza considerare assenze di interrogazioni in Parlamento e soprattutto al Senato. I temi: tribunale Lipari , Ospedale Lipari: Quindi dovrete pagare tiket per andare nei tribunali non di Lipari, dovrete pagare con molta probabilità i tiket per andare a far partorire fuori Lipari le proprie mogli,altro che € 1,50!

Un ultima cosa che ho letto e ….. mi viene spontanea dare la mia solidarietà agli amici dell’Associazione Portinenti e al suo Presidente Francesco Valastro, perché questo loro progetto rimane insabbiato? Deturpa il panorama a qualche villa? O addirittura i sonni futuri di qualche villeggiante. Forza Portinente tieni duro! Saluto A TUTTI dando appuntamento a Lunedi per la famosa rubrica “ Infernet”

Daniele Corrieri

{loadposition adsense468x60}