Lipari: “la salvaguardia degli abitanti è cosa nostra”

26 ottobre 2012 Salina News - Eolie News

chi? L’assessore Aricò del dimissionario governo regionale riveste quel ruolo nell’interesse dei siciliani, o appartiene a qualcuno in particolare? E quando il “nostro” eroga fondi, vogliamo ricordarci che si tratta di soldi pubblici, dunque di risorse della collettività che – in quanto tali – non andrebbero targate in modo tanto grossolano? È abbastanza ovvio che quel “nostro” alluda alla comune appartenenza a un partito, che con questi e altri mezzucci pre-elettorali ambisce alla conquista del consenso – ancorché tardivo – di coloro che vengono ritenuti beneficiari. Si tratta di una questione di stile, di buongusto, di eleganza e al contempo di rispetto verso i cittadini, che dovrebbero sentirsi rappresentati comunque da qualunque governo e indipendentemente dai partiti che lo compongano, ma tale questione spesso è in contrasto con la concezione più praticona, più ruspante, più opportunista e mercificante della politica, quella dove il messaggio principale consiste nell’“io ti ho dato, ricordatelo”. In questo caso, ha certamente prevalso l’ultima.

Coordinamento de “La Sinistra”

{loadposition adsense468x60}