Lipari: distrutta la targa che intitolava una strada al nonno del sindaco

22 aprile 2012 Salina News - Eolie News

Venerdi 20 aprile il sindaco di Lipari Mariano Bruno aveva intitotala una piccola strada di Quattropani a suo nonno Giuseppe Mariano Orazio Restuccia ( 1880-1942), la notte successiva alcuni vandali hanno fatto a pezzi la targa che era stata apposta nella strada. Durante la cerimonia per l’intitolazione il sindaco Bruno aveva dichiarato che quel riconoscimento era stato sollecitato con una lettera dagli stessi abitanti.La stradella è quella “Gelso” e designata “Passo Cessa”. Il nonno del sindaco Bruno aveva concesso un suo terreno per l’allargamento della stessa strada. Sempre venerdi lo stesso Bruno che sta per concludere la sua seconda legislatura, aveva intitolato altre due strade a Lipari centro agli ex sindaci Francesco Vitale e Tommaso Carnevale.  Non si capiscono ancora le motivazioni di quessto gesto vandalico.

{loadposition adsense468x60}