Lipari: condannato per aver investito un sub

23 settembre 2011 Salina News - Eolie News

Con il suo yacht ha investito un sub e alla sezione staccata del tribunale delle Eolie è stato condananto a duecento euro di multa e al pagamento delle spese processuali (pena sospesa). Bessa Nisti Marcus, 48 anni, di Santos, è stato difeso dall’avvocato Antonino Teramo. La sentenza è stata emessa dal giudice Ennio Fiocco (piemme Francesco Cannavò, assistente giudiziario Nino Paino). L’incidente è acacduto nel mare di Panarea. Il sub, un turista in vacanza nell’isola delle Eolie, aveva al seguito la boa-palloncino. Ma nonostante la presenza del palloncino non è stato notato dall’imbarcazione e dopo l’incidente ha riportato lesioni guaribili in dieci giorni. I fatti risalgono al 13 giugno 2006.

{loadposition adsense468x60}