Lipari:arrestato per furto di rame all’Italpomice

12 settembre 2013 Salina News - Eolie News
 
Pertanto nella notte tra il 10 e l’11 settembre u.s. veniva eseguito uno specifico servizio di notturno nei pressi della società “ITALPOMICE SPA” in Lipari via Rocche – frazione Acquacalda- ove sorprendevano, alle 04.40 circa, un individuo nell’atto di impossessarsi di nr. 6 rotoli di rame del peso complessivo di circa 200 chilogrammi per un valore di circa 1500 euro.

 
Il malfattore, nella circostanza, è stato quindi subito bloccato dai Carabinieri ed identificato in V. D. G., nato a Catania (ME), cl. 1978, ma residente a Lipari (Isole Eolie -ME), già noto alle Forze dell’Ordine.

Per l’uomo, a quel punto, sono quindi scattate le manette con l’accusa di furto aggravato, e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, lo stesso è stato tradotto presso il proprio domicilio dove permarrà in regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza con rito direttissimo che si terrà il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto.