La Guardia Costiera di Lipari salva dei naufraghi britannici

20 settembre 2011 Salina News - Eolie News

Immediatamente scattavano i soccorsi e venivano inviati sul posto n° 2 battelli pneumatici dipendenti da circomare lipari mentre dalla capitaneria di porto di milazzo partiva una motovedetta adibita alla ricerca e soccorso. Nonostante le confuse e frammentarie notizie che l’unita’ in difficolta’ riusciva a fornire circa la zona esatta in cui si trovava e le condimeteo avverse presenti in zona (che avevano costretto i mezzi veloci di linea ad interrompere i collegamenti con le isole), gli uomini della guardia costiera riuscivano in breve tempo ad individuare l’unita’ a circa 4 miglia a n/e da capo d’orlando, che all’arrivo dei mezzi di soccorso della guardia costiera si trovava capovolta ed in fase di affondamento. Fortunatamente i quattro naufraghi ( tutti di nazionalita’ britannica ) che nel frattempo avevano abbandonato l’imbarcazione, venivano recuperati e successivamente sbarcati, in discrete condizioni di salute, nel porto di capo d’orlando dove, comunque, venivano condotti da personale della guardia costiera nel frattempo giunto in porto, presso una struttura sanitaria per i controlli di rito.

{loadposition adsense468x60}