Isole Eolie:grande successo per il Vespa Tour Eolie 2012,vespisti provenienti da tutta Italia

5 giugno 2012 Salina News - Eolie News

civico e archeologico e infine a Lipari il Museo civico e il Castello. Contestualmente l’esposizione nei luoghi del raduno di una trentina di vespe d’epoca, dalla capostipite “faro basso” fino alle versioni più moderne a iniezione come la Gran Turismo 300. “Un’occasione per far conoscere lo splendido patrimonio dell’arcipelago – ha sottolineato il promotore dell’iniziativa Francesco Cappello – a chi non è mai venuto e o vi è tornato dopo tanti anni. In questi giorni abbiamo organizzato degustazioni di prodotti made in Eolie particolarmente apprezzati dagli ospiti”. A cominciare dai “capperi” donati dal sindaco del Comune di Santamarina Salina Massimo Lo Schiavo, che ha accolto i vespisti sull’isola con grande entusiasmo e, insieme con la consigiera Santina Gullo, li ha invitati a organizzare un raduno “salinota” il prossimo anno, fino al “pane cunzatu” e alla granita di Alfredo a Lingua. All’evento, patrocinato dalla Regione Siciliana e dai Comuni di Messina, Lipari, Leni, Malfa e Santamarina Salina, hanno preso parte anche il responsabile Vespa Club Area Sud Mariano Munafò e il presidente messinese Giuseppe D’Arrigo, che hanno voluto consegnare una targa di partecipazione agli iscritti e un riconoscimento al Sindaco Lo Schiavo, al promotore Cappello e a Salvo Di Maio, direttore dell’Hotel Aktea di Lipari che ha ospitato il gruppo.(Liparibiz)

{loadposition simply468x60}