Isole Eolie:divieto di imbarco di generi di prima necessita’ sugli aliscafi

11 aprile 2012 Salina News - Eolie News

come Ginostra una situazione come quella verificatasi può diventare un dramma. Un dramma nel dramma se si aggiunge che oggi, nonostante le buone condizioni meteorologiche, sia La Siremar che la Ustica Lines con i loro aliscafi hanno saltato lo scalo di Ginostra che con i venti di scirocco è uno dei più riparati delle Isole Eolie. C’erano turisti che dovevano partire per prendere l’aereo ed altri che dovevano arrivare per passare le vacanze nella borgata ed a Stromboli. Vogliamo fare turismo? Vogliamo continuare a vivere nelle Eolie? Se la risposta è si bisogna cominciare a protestare seriamente contro tali vessazioni. I nostri diritti vengono calpestati ogni giorno anche se ottemperiamo ai nostri doveri. Che le Istituzioni comincino a prendere dei provvedimenti. Signor Sindaco e signor Prefetto almeno il pane e le medicine. Siamo o non siamo italiani. In attesa del pane.

Cordialmente da Ginostra …Gianluca Giuffrè (cittadino senza diritti)