Isole Eolie: “Un ahimu i ricchi calati”

6 luglio 2012 Salina News - Eolie News

Caro Comandante dell’aliscafo Siremar noto per aver dato il non accesso e poi successivamente dato, con obbligo di scendere a Rinella e munirsi di biglietto a dei Filicudari

Mi viene spontaneo dirle che Lei si trova sull’aliscafo a esercitare il Suo lavoro e che non conosce ne il regolamento siremar e a prescindere non ha dimostrato buon senso.

Pertanto visto il suo ignorare il regolamento onde evitare che ciò possa ripetersi le dettaglio cosa dice il regolamento Siremar

Art 5 I biglietti possono essere eccezionalmente richiesti a bordo delle navi traghetto e dei mezzi veloci, in tal caso sarà dovuto, oltre al prezzo di passaggio, il diritto di esazione a bordo previsto dal tariffario.

Mi raccomando, si ricordi che alle Eolie “Un ahimu i ricchi calati”

Ringrazio per il contributo dei dettagli, l’amicone “ Massimo Favaloro” .

Daniele Corrieri

{loadposition simply468x60}