Isole Eolie: l’eoliano deputato regionale si fara’

11 giugno 2012 Salina News - Eolie News

compenso per la sala concessa. Ammirevole. !

Chi aderisce: Il Sindaco Lo Schiavo di Santa Marina, Il Pd locale, Art 1, Vento Eoliano, Il Faro, Mpa locale, entro mercoledi avremo risposta per motivi interni del PDl locale (hanno una prima riunione per altre cose martedi e mi hanno promesso che si parlerà di questa iniziativa), ma da sensazioni personali ho capito che ci sono buone possibilità, leggo che vogliono un cambiamento sarebbe un buon inizio.

Le condizioni che sono piaciute:

Ogni singolo gruppo o partito di cui sopra è a conoscenza che il Candidato non vestirà alcun colore politico, che se dalla riunione usciranno più nomi ci saranno delle primarie, che il programma lo prepareranno tutti insieme e che lo stesso verrà presentato a settembre agli Eoliani, che nel periodo delle primarie il loro impegno è coinvolgere le genti Eoliani a partecipare alle primarie, che ci sarà e ci deve essere il massimo rispetto tra di loro nel proporsi agli Eoliani, ma soprattutto chi perde appoggerà incondizionatamente il vincente. Già dissi in una precedente nota non perde nessuno, vincono le Eolie.

Il dopo:

Fatta questa alleanza politica a settembre dopo le primarie si deciderà con quale partito o lista schierarsi, di certo con una base di Eoliani votanti pari a circa 11 mila voti (i diritti al voto sono molto di più) il candidato insieme al comitato che nascerà valuteranno alla luce delle opportunità quale cogliere e schierarsi per avere un minimo di certezza di essere eletto.

Fattori politici se cosi si possono definire:

L’Udc locale ovviamente è stata interpelata di questa iniziativa ma la stessa nella persona del Dott. Mario Paino mi ha riferito che per ragioni interne e probabili impegni precedenti con molte probabilità non sposerà questa iniziativa, la Lista Nuovo Giorno non ha voluto rilasciare alcun commento.

Mi auguro che con il Candidato Eoliano non si apra una spaccatura Eoliana, come del resto possiamo trovarci un Candidato Deputato Eoliano e un Candidato Presidente Regione Eoliano o un Deputato Regionale indicato dall’UDC in carri diversi, sarebbe paradossale e diventerebbe una campagna elettorale molto aspra e inutile. Le Lipari hanno bisogno di unità, le Lipari hanno bisogno di risorgere è un’opportunità da non perdere.

Ringraziamenti:

Ringrazio L’avv. Ciccio Rizzo, Gesuele Fonti, L’ing. Emanuele Carnevale, Il Segretario del Pd Cincotta, l’Ing Alessandro La Cava, Il Sindaco di Santa Marina Giuseppe Lo Schiavo che hanno dimostrato sensibilità ai problemi Eoliani mettendo da parte le asce politiche e che insieme vogliono valutare questa opportunità. Ovviamente l’invito è aperto al Sindaco di Malfa e al Sindaco di Leni e al Sindaco di Lipari, mi scuso non ho avuto modo di contattarli e rintracciarli come del resto è accaduto per il partito SEl locale nella persona del Dott. Iacolino che sono certo che sposerà questa iniziativa, le porte sono aperte a tutti coloro che vogliono contribuire a questo progetto unitario e la disponibilità è totalitaria.

Il ringraziamento va anche alla stampa locale che seguirà con attenzione l’evolversi dell’iniziativa e al blog “Cacchidunu è megghiu chi nuddu” che già raccoglie oltre 1500 iscritti con una notevole partecipazione degli abitanti di Salina.

(Daniele Corrieri)

{loadposition simply468x60}