Isole Eolie:Fedealberghi soddisfatta anche per il comune di Malfa che riduce l’IMU

24 aprile 2013 Salina News - Eolie News

0,76% quella destinata agli immobili ad uso delle attività alberghiere.

“Il 2012 ha dimostrato, aggiunge Del Bono, l’assurdità di procedere con aumenti lineari delle aliquote che non tengano in attenta considerazione l’utilizzo al quale sono adibiti gli immobili tassati.

È evidente, come più volte ribadito, che gli immobili alberghieri necessitano di ampie superfici e sono beni strumentali all’attività svolta. Non possono, insiste Del Bono, essere considerati al pari, ad esempio, di una seconda casa.

A questo bisogna aggiungere che la tassa non tiene nemmeno in considerazione l’eventuale utilizzo stagionale di molti immobili”.

Speriamo davvero, conclude Del Bono, che l’onda partita dai due comuni eoliani possa raggiungere le sponde di altre amministrazioni a vocazione turistica, dove centinaia di attività rischiano di chiudere i battenti a causa di una crisi finanziaria che fino ad oggi ha visto l’esclusivo attuarsi di manovre repressive forieri di andamenti economici necessariamente recessivi.

Federalberghi Isole Minori della Sicilia
Federalberghi Isole Eolie