Isole Eolie: entro 10 giorni specialisti al centro di riabilitazione di Canneto

8 marzo 2012 Salina News - Eolie News

regionali,Ardizzone,Beninati,Buzzanca,Formica,Panarello e Rinaldi,il Prefetto di Messina ha convocato in data odierna, gli stessi e il Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria di Messina dott. Poli, in merito alla sospensione dei servizi di neuropsicomotricità e di logopedia presso il centro di riabilitazione di Canneto/Lipari. Il Prefetto di Messina ha fatto proprie le preoccupazioni espresse allo stesso da parte del Sindaco di S.Marina Salina con nota prot n. 993 del 14/02/2012 e successivamente dal Presidente Ricevuto con nota prot n. 1008/12 gab. del 17/02/2012 il quale ha evidenziato come le forti preoccupazioni sul centro di riabilitazione di Canneto-Lipari-siano condivise dagli onorevoli regionali di cui sopra. “Ancora una volta il sig. Prefetto di Messina rappresenta un forte punto di riferimento per le problematiche degli eoliani,popolazione che continua a subire disagi di ogni genere. Certamente questa sospensione dei servizi riabilitativi è un fatto grave e mi auguro che il tutto venga ripristinato in tutto e per tutti, cosi come richiede l’utenza”.Questa la dichiarazione del sindaco Lo Schiavo che ha partecipato all’incontro, con la determinazione di chi non abbasserà la guardia sulle diverse e incresciose situazioni che nascono dalla gestione dei servizi di riabilitazione!