Il sindaco di Santa Marina Salina blocca il fuoristrada della Provincia,opponendosi al ritiro del mezzo da parte dell’Ente e lo blocca con un auto della Polizia Municipale

21 gennaio 2013 Salina News - Eolie News

dalla Ufficio Dirigenziale.

E’ incomprensibile che siano posti in essere provvedimenti in modo così generalizzato” ha commentato il Sindaco Lo Schiavo visibilmente contrariato, “chiaro segno che non riusciamo a far capire che le Isole sono un mondo a parte e che tutte le problematiche o situazioni non possono, e non devono, essere affrontate e trattate come avviene sulla terra ferma.

” Il fuoristrada in questione ha permesso numerosi soccorsi e salvataggi di vite umane in tutta l’Isola, come si può apprendere dai molteplici articoli apparsi sulle testate giornalistiche locali e dalle relazioni di servizio degli addetti ai lavori.

“Non mi sembra, inoltre, che la Provincia Regionale abbia mai autorizzato altre autovetture per il transito e soccorso in montagna” continua il Sindaco “proprio per le difficoltà e la pericolosità dei luoghi. Diventa inconcepibile togliere all’Isola un mezzo così idoneo, che soddisfa pienamente l’utilizzo per cui è stato acquistato, e pertanto non intendo permettere l’ennesimo scippo a danno dell’Isola di Salina!”

“Qualcuno si è chiesto come si dovrebbe intervenire in caso di pronto intervento? Chi e come potrebbe accedere alla Riserva senza adeguati mezzi?” “Intendo chiarire con l’On. Presidente Ricevuto, da sempre attento alle nostre necessità” conclude il Sindaco Lo Schiavo “la mi posizione circa il provvedimento in questione, del quale da subito ho chiesto l’immediata sospensione.

Nella qualità di Responsabile della Protezione Civile non posso permettere che la Nostra Montagna non abbia mezzi idonei per eventuali e tempestivi soccorsi”.