Il film dei fratelli Taviani fa l’amplein ai David di Donatello

5 maggio 2012 Salina News - Eolie News

loro successo: «E’ la notizia che stavano aspettando», dice Paolo. E Vittorio si commuove: «Questo film nasce dal grande dolore di persone che hanno delle colpe e stanno pagando. E stanno cambiando. Il film va incontro a quel dolore e diventa la bellezza dell’arte». La sala reagisce con una standing ovation, con i registi «sconfitti» in prima fila: Moretti, Ozpetek, Giordana, Crialese. Le musiche del film sono state composte da Giuliano Taviani e dal liparese Carmelo Travia che si è avvalso della collaborazione del giovane musicista Andrea Biviano anche lui di Lipari. Ai due liparesi e ai fratelli Taviani i complimenti di SalinaLive.