Ginostra:voto negato ai circa 50 residenti nella piccola frazione dell’isola di Stromboli

28 ottobre 2012 Salina News - Eolie News

con condizioni meteo-marine non ottimali ciò non sempre è possibile, ed è quanto accaduto oggi: a causa di una violenta mareggiata, nonostante la grande e provata professionalità dei comandanti degli aliscafi, nessun mezzo di linea ha potuto operare nello scalo di Ginostra, privando quindi i votanti della possibilità di raggiungere regolarmente il seggio di Stromboli. Più volte ho reso partecipi della problematica le autorità preposte ricevendo peraltro, tramite S.E. il Prefetto di Messina, assicurazioni circa l’attenzione riservata sulla questione dalla Presidenza della Repubblica. Dagli organi di stampa si è appreso che in occasione delle politiche del 2013 il seggio di Ginostra sarà ripristinato, tuttavia, mancando l’ufficialità della notizia, mi appello ancora una volta alla Sua sensibilità ed autorevolezza affinché i Ginostresi, come ogni cittadino italiano, siano messi nelle condizioni di avere l’assoluta certezza e piena libertà di potere esprimer il proprio voto, senza alcun condizionamento e non abbiano a ripetersi come oggi buie pagine di negata partecipazione alla vita democratica della nostra Nazione.

Riccardo Lo Schiavo

Delegato Marevivo Ginostra-Stromboli

{loadposition adsense468x60}