Diffida del commissario ad acta per il bilancio di previsione 2011 al comune di Lipari

24 novembre 2011 Salina News - Eolie News

Ed ancora, il presidente del consiglio comunale “è invitato previa acquisizione dei pareri, a convocare il consiglio comunale alla scadenza del ventesimo giorno dal deposito degli atti in questione”. Lo stesso consiglio comunale è diffidato a deliberare l’approvazione definitiva del Bilancio di previsione 2011 e degli allegati entro e non oltre il prossimo 24 dicembre. Il commissario Ganci ha quindi diffidato il presidente del consiglio comunale a provvedere, con l’avvertenza che “in caso di decorrenza infruttuosa del termine assegnato, si provvederà , senza ulteriore avviso, in via sostitutiva all’adempimento in questione, con il conseguente avviso delle procedure relative all’applicazione delle sanzioni della sospensione e del successivo scioglimento dell’organo inadempiente”. L’assessore Peppe Finocchiaro ci ha dichiarato che la Giunta approverà entro domani lo schema di bilancio. Diversamente lo farà il commissario e il bilancio passerà al Consiglio con la giunta che andrà a casa. Così come lo stesso Consiglio, in caso di inadempienza. E’ chiaro che bisognerà vedere che bilancio sarà in conseguenza dello sforamento del patto di stabilità.

{loadposition adsense468x60}