Salina isola Slow dal 27 al 29 maggio, in ricordo di Roberto Rossello

11 marzo 2016 Eventi e Manifestazioni Salina

 

L’edizione del 2016, , si articolerà in una serie di proposte mirate a favorire la conoscenza del “Modello Salina”, articolandosi in degustazioni in piazza realizzate dai ristoranti dell’isola e dalle donne slow, un’escursione alla scoperta del territorio dell’isola, laboratori del gusto sul presìdio del cappero e del cucuncio di Salina.Appuntamento quindi al 27, 28 e 29 Maggio 2016 sull’isola verde delle Eolie! Un viaggio alla scoperta del buono , pulito e giusto a cui non potrete mancare!

{loadposition simply468x60}

La comunità del cibo di Salina Isola Slow, per la prima volta, intende organizzare la I edizione di “Salina Isola Slow Kids” un progetto sulla cultura dell’ambiente e l’educazione alimentare articolato in lezioni frontali rivolto agli alunni dei plessi scolastici dell’isola e un evento finale in piazza.

Gli obiettivi principali di questa iniziativa saranno quindi:

–                     Valorizzazione dell’identità dei nostri territori e del nostro stile di vita;

–                     Diffusione di una cultura dei consumi alimentari legati alle nostre campagne;

–                     Scoprire le tecniche di produzione dei prodotti;

–                     Divertirsi insieme a contatto con l’ambiente naturale.

–                     “Imparare facendo” : seminando,trapiantando,ecc;

 

La Comunità del Cibo di Salina Isola Slow è dalle idee larghe con la volontà di voler allargare l’offerta turistica e non solo per tutto il mese di maggio! Ecco che nasce anche“Maggio con gusto…. Aspettando Salina Isola Slow” promuovendo l’isola di Salina con le eccellenze gastronomiche, le tradizioni locali e l’agricoltura sostenibile nel rispetto dell’ambiente. L’obiettivo principale dell’iniziativa è, dunque, quello di far trascorrere ai turisti che giungeranno sull’isola nel mese di maggio una esperienza piacevole a contatto con la realtà produttiva locale e una visione esclusiva del nostro territorio. In collaborazione con gli esercenti, gli enti e le associazioni locali ci saranno attività enogastronomiche e culturali, realizzate anche nelle aziende agricole in cui i consumatori potranno stringere relazioni con i produttori diventando co-produttori, accrescendo in questo modo la consapevolezza di un’alimentazione più salutare, gustosa e responsabile. Ampio spazio sarà dedicato anche ai Presidi Slow Food di cui la Sicilia è ricca attraverso diversi laboratori del gusto. Un altro evento di spicco per il mese slow sarà il mercato dei contadini locali.

Maggio con gusto inizierà l’1 maggio e terminerà il 29 Maggio giornata conclusiva della tredicesima edizione di Salina Isola Slow.

Una carta servizi infine indicherà, oltre a un calendario degli eventi in programma, gli sconti e le agevolazioni offerte dagli esercizi aderenti all’iniziativa.

PROGRAMMA DI SALINA ISOLA SLOW

27 Maggio 2016:

Ore 9,30 Salina Isola Slow Kids. In piazza a Santa Marina si proporrà un gioco dei cinque sensi rivolto a tutti i bambini dell’isola e una esposizione del mandala, frutto di un lavoro svolto in classe nel mese di maggio.

Ore 19,00 Teatro “tra le stelle del gusto” in piazza a Santa Marina sui temi della gastronomia eoliana con gli chef, i ristoratori locali e le donne slow. Degustazione di piazza con la proposizione di piatti tipici della tradizione con prodotti a Km e miglio 0.

28 Maggio 2016

Ore 9,30 “Alla scoperta della montagna: i saperi e i sapori delle erbe di primavera” passeggiata naturalistica su Monte Fossa delle Felci con Elio Benenati – Capo Servizio della Riserva Naturale di Salina – per un percorso di educazione ambientale sul riconoscimento della macchia mediterranea. Arrivati al rifugio di Monte Rivi ci sarà la pausa pranzo a base di presìdi Slow Food.

Ore 19,00 “Rinella Borgo Slow: nel segno dei legumi” e “VI memorial in ricordo di Davide Taranto” sullo scalo della spiaggia di Rinella si proporranno pietanze a base di legumi e dolci tipici della tradizione eoliana.

29 Maggio 2016

Ore 10,00 In piazza a Pollara, “Roberto Rossello, il Capperaio Magico: laboratorio del gusto sui capperi di Salina” realizzato dall’Associazione dei Produttori del Presidio Slow Food in collaborazione con la Comunità locale.

Ore 21,00 “A cena con i territori siciliani”. Incontro conviviale presso uno dei locali dell’isola alla scoperta della biodiversità e delle eccellenze gastronomiche italiane.

Per contatti:
http://www.salinaisolaslow.it/p/contatti.html