Il SalinaDocFest sbarca a Colle di Tora. Testimonial Nicola Piovani

12 maggio 2016 Eventi e Manifestazioni Salina

 

A rappresentare l’isola siciliana ci saranno il vicesindaco Domenico Arabia e l’assessore alla cultura Linda Sidoti, del comune di Santa Marina di Salina. Ad accoglierli, gli 11 sindaci della Comunità Montana del Turano. Ospite d’onore,  Martina Caruso, chef dell’Hotel Signum di Malfa (Salina), la più giovane Stella Michelin donna d’Italia. Durante la degustazione – offerta al pubblico (h 18.00) con il contributo delle cantine Tasca d’AlmeritaFenechVirgona Giona, e l’aiuto dei ragazzi dell’Istituto Alberghiero di Rieti – Martina dedicherà un piatto di sua creazione a Nicola Piovani: “Anciova e muddica”, alice marinata con croccante di mollica atturata, mandorle e aromi. Un triangolo magico e perfetto tra mare, terra e tradizione.

Il musicista incontrerà il pubblico, insieme a Francesco D’Ayala, giornalista del Gr Rai e a Giovanna Taviani, direttrice del SalinaDocFest, che annuncerà la 10a edizione del festival. Tema di quest’anno, MaDre Mediterraneo, per raccontare un Altro Mediterraneo possibile, attraverso la potenza del sogno, della speranza e dell’arte

Il SalinaDocFest dopo il successo della finestra eoliana all’American Documentary Film Festival di Palm Springs (California) – approda sulle rive del Lago del Turano, idealmente sempre a bordo della tartana dalla vela rossa che in Fughe e approdi ha portato Giovanna Taviani e Figliodoro in un viaggio attraverso le Eolie fra cinema e realtà. È la stessa vela che nell’indimenticabile finale di Kaos dei F.lli Taviani salpa da Lipari per Malta con a bordo la madre di Pirandello bambina, interpretata proprio dalla piccola Giovanna..

La kermesse si apre sabato mattina con A spasso per il lago, per visitare le rive e le acque del Turano, a bordo di mezzi di trasporto rigorosamente ecologici: biciclette, canoe, e barche a vela. Seguirà l’inaugurazione ufficiale del nuovo circuito nautico, che trasformerà le suggestive piattaforme galleggianti del lago in altrettanti punti di approdo, e dopo l’apertura di una Mostra Fotogra?ca dedicata al paesaggio della Valle (h. 17.00) a Colle di Tora sarà offerta al pubblico L’artista Guido Carlucci, ideatore e direttore del museo MACS di Greccio, esporrà le sue opere presso la chiesa di San Lorenzo (dalle h.11.00)

Il saluto delle autorità presenti sancirà il gemellaggio in atto tra i due territori (h 20.00). L’incontro con il pubblico di Giovanna Taviani e Nicola Piovani, moderato da Francesco D’Ayala sarà seguito (h 21.00) dalla proiezione  Kaos – Epilogo. Colloquio con la madre (Italia, 1984, 22?) di Paolo e Vittorio Taviani e Fughe e Approdi (Italia 2010, 80?) di Giovanna Taviani. Domenica 15 maggio, si continua con un programma di escursioni, mostre e giochi d’acqua.

Il SalinaDocFest  dopo il successo della finestra eoliana all’American Documentary Film Festival di Palm Springs (California) – approda sulle rive del Lago del Turano, idealmente sempre a bordo della tartana dalla vela rossa che in Fughe e approdi ha portato Giovanna Taviani Figliodoro in un viaggio attraverso le Eolie fra cinema e realtà. È la stessa vela che nell’indimenticabile finale di Kaos dei F.lli Taviani salpa da Lipari per Malta con a bordo la madre di Pirandello bambina, interpretata proprio dalla piccola Giovanna. Nella presentazione, la regista parlerà del suo profondo rapporto con le Eolie e dell’impegno del SalinaDocFest per la tutela del territorio e lo sviluppo di un turismo sostenibile.

Ospiti del sindaco di Colle Di Tora Beniamino PANDOLFI e dell’associazione Andar Per Lago per Monti e castelli saranno: Il presidente della Comunità Montana del Turano e Sindaco di Ascrea , Dante D’ANGELI, Cesarina D’ALESSANDRO sindaco di Castel Di Tora, Luigino Cavallari sindaco di Nespolo, Antonio Di MAGGIO sindaco di Turania, Danilo IMPERATORI sindaco di Belmonte In Sabina, Domenico MANZOCCHI sindaco di Collegiove, Antonino STATUTI sindaco di Frasso In Sabina, Giancarlo MAROTTI sindaco di Roccasinibalda, Danilo D’IGNAZI sindaco di Paganico Sabino, il direttore della riserva Monti Navegna e Cervia Luigi RUSSO, il presidente della comunità montana Salto Cicolano Gaetano MICALONI, Presidente dell’Università Agraria Di Colle Di Tora  Giampaolo CASEROTTI, il Presidente Lega Navale Italiana Sezione Rieti Lago Del Turano Giovanni VESPAZIANI, il Comandante Stazione Carabinieri di Ascrea Michele D’ALONZO , la preside e i ragazzi dell’Istituto Alberghiero di Rieti.

 

 

info@andarperlago.it www.andarperlago.it 

www.salinadocfest.it

https://www.facebook.com/salinadocfest/

 

 

ufficio stampa

Marzia Spanu