Una villetta realizzata in maniera abusiva a Stromboli diventera’di proprieta’ del comune

28 agosto 2011 Cronaca Eolie

A Ginostra una ordinanza di demolizione con rimessa in pristino dei luoghi è stata notificata all’isolano G. M.. Aveva realizzato abusivamente una copertura, costituita da una struttura metallica, creando un volume chiuso su tre lati; un manufatto costituito da blocchi con copertura. A Lipari una ordinanza di rimessa in pristino dei luoghi è stata notificata a C. G. e P. A., rispettivamente di Lipari e Sulmona. Avevano realizzato in difformita’ all’autorizzazione che era stata concessa una maggiore altezza della tettoia e un chiosco di forma rettangolare invece che trapezoidale. Una ordinanza di rettifica parziale è stata notificata a D. V., di Lipari che in una comunicazione inviata all’ente ha segnalato di non essere titolare delle opere che dovranno essere demolite. Appartengono a C.M., di Lipari che dovrà procedere alla demolizione di tre baracche.

{loadposition adsense468x60}