Un tuirista muore a Lipari per un infarto

1 settembre 2011 Cronaca Eolie

 

 

Un turista austriaco  ha perso la vita a Lipari nella spiaggia di Porticello, la piu’ accreditata delle ipotesi è che il decesso sia stato causato da un infarto. L’uomo era in vacanza alle Eolie con la moglie, la figlia e il genero, stavano girando l’isola in barca a vela, si erano recati nella famosa spiaggia di pomice e all’improvviso l’uomo per un malore si è accasciato sulla spiaggia, prontamente soccorso, ma non c’era piu’ nulla da fare il suo cuore aveva cessato di battere. Sul luogo del tragico evento sono giunti i carabinieri per gli accertamenti di routine, la salma dell’uomo è stata trasferita nella sala mortuaria del cimitero di Lipari, la Guardia Costiera ha scortato nel porto di Pignataro la barca a vela. Questo 1 settembre alle Eolie è stata una giornata di digrazie, infatti a Panarea è morto un altro turista durante un’escursione in montagna.