Un ragazzo rumeno pestato di botte a Lipari, critiche le sue condizioni

26 agosto 2011 Cronaca Eolie

liparibiz: Un ragazzo rumeno è stato letteralmente pestato di botte, anche con oggetti contudenti, la notte scorsa nel centralissimo vicolo a ridosso del corso Vittorio Emanuele. Constantin, poco più che ventenne, dipendente all’hotel Arciduca secondo una prima ricostruzione fornita ai colleghi, sarebbe stato accerchiato a malmenato da quattro-cinque ragazzi di Lipari che già conosceva e con i quali aveva già avuto problemi, per futili motivi, tra i quali sembrerebbe esserci, purtroppo, anche quello della xenofobia. E’ stato trasferito poco dopo mezzogiorno con l’elisoccorso a Messina, in condizioni critiche e con un taglio sotto l’occhio che desta non poche preoccupazioni. Invitiamo i Carabinieri, che hanno avviato le indagini, a far piena luce sull’accaduto .