Rinvenuto ordigno bellico a Panarea, Lisca Bianca interdetta

11 agosto 2011 Cronaca Eolie

 Liparibiz: È stato rinvenuto un ordigno bellico – risalente alla seconda guerra mondiale – nello scoglio di Lisca Bianca. A comunicarlo alle autorità preposte è stato un diportista. Una ricognizione è stata subito fatta dal pattugliatore della guardia costiera e l’area è stata anche sorvolata da un elicottero della Marina Militare. Accertata effettivamente la presenza dell’ordigno bellico, il tenente di vascello dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari Giuseppe Donato ha emanato una ordinanza per interdire tutta la zona fino a cinquecento metri di distanza, considerato che l’isola di Panarea in questi caldi giorni d’agosto è invasa da un mare di barche. Tra oggi e domani dovrebbero iniziare le operazioni di disinnesco ad opera degli specialisti della Marina Militare.