Lipari:una medusa provoca ad un ragazzo ustione di secondo grado

12 luglio 2011 Cronaca Eolie

Sembrava che quest’anno le meduse avessere scelto altre mete, di lasciare libero il meraviglioso mare delle Eolie, ma come spesso accade nulla è come sembra, era uno stato di calma apparente. Un ragazzo di Lipari Davide Belletti faceva tranquillamente il bagno nella spiagetta di Valle Muria, quando ha sentito un lieve pizzichino, il ragazzo ha subito capito di essere stato preda di una medusa, sembrava un morso come tanti altri, invece alcune ore dopo in seguito al dolore continuo si è recato al pronto soccorso dove gli è stata diagnosticata un’ustione di secondo grado e un ematoma all’avrambraccio destro.