Lipari: dopo i controlli dei N.A.S. una denuncia e sanzioni per circa 8.000 €

8 agosto 2011 Cronaca Eolie

l titolare di un locale pubblico dell’isola per violazione degli obblighi del datore di lavoro ed inoltre allo stesso sono state contestate anche tre violazioni amministrative, per un tale complessivo di € 6.166,66, per aver attivato un laboratorio di produzione e deposito di alimenti in assenza della prescritta autorizzazione sanitaria e per non aver ottemperato agli obblighi di etichettatura alimentare. Il personale dell’A.S.P. ha disposto quindi l’immediata sospensione dell’attività. Nel corso di controllo effettuato presso un altro esercizio commerciale dell’isola, i Carabinieri hanno elevato altresì una sanzione amministrativa di € 1000,00 al titolare del locale pubblico, per carenze igienico-strutturali.

{loadposition simply468x60}