Lipari: A.A.A. cercasi bigliettaio NGI

10 febbraio 2016 Cronaca Eolie

 

Nella foto una minima parte degli eoliani che aspettavano di fare il biglietto

Ma fosse solo questo non racconteremo l’accaduto, la gente aspettava di fare il biglietto, davanti una biglietteria che nonostante la nave stava arrivando è rimasta chiusa, anche dopo l’arrivo della nave.

Della serie io ho la putia e la apro quando mi pare! Ahahah

All’arrivo della nave, quelle poche persone che avevano fatto il biglietto nel pomeriggio le fanno salire senza problemi, al resto che erano in centinaia viene detto che devono fare il biglietto e che la biglietteria sta

aprendo, quindi tutti si lanciano sulla biglietteria che si trova difronte a dove attracca  la nave, ma questa biglietteria chiusa era e chiusa è rimasta!

L’equipaggio della nave aveva formato una catena umana sulla pedana di imbarco per non permettere a chi senza biglietto di salire a bordo, e continuava a dire di andare a fare il biglietto che la biglietteria

aveva aperto, la gente andava di qua e di la ma la biglietteria sempre chiusa è rimasta! 

Alla fine dopo che in tanti gli dicevano di tutto di piu’, e uno in modo particolare gli ha letto il vangelo su quanto stava accadendo, si sono decisi a dire che si poteva salire a bordo dove avrebbero fatto questi

famosi biglietti.

Mi viene da chiedere, il bigliettaio che fine ha fatto? Magari essendo martedì grasso aveva mangiato troppo ed era leggermente indisposto per aprire la biglietteria!!! 

Sulla nave c’erano circa 250 persone che rientravano a Vulcano e Salina se qualcuno volesse dire la sua puo’ contattarci quando vuole, idem per la società NGI.