Isole Eolie: la Soprintendenza boccia il progetto per la realizzazione di 3 zone d’ombra nei porti

5 febbraio 2017 Cronaca Eolie

Il sindaco Marco Giorgianni, comprensibilmente, non l’ha presa bene. “ Bisogna fare i salti mortali anche per mettere quattro pali e delle canne e per offrire servizi minimi ai turisti”, ha commentato . E ha presentato ricorso gerarchico all’assessorato regionale ai Beni culturali inviando anche una lettera di protesta per lamentare, tra l’altro, che i funzionari della Soprintendenza non si erano presentati alla conferenza di servizi convocata al Comune di Lipari.

“ I tre progetti – ha sostenuto il Sindaco- hanno tutti i pareri positivi tranne quello della Soprintendenza per quale, appunto, modificherebbe la percezione del paesaggio. Come la modificherebbe ? Ci risulta difficile da comprendere”. ( Fonte Il Giornale di Lipari)

Nella foto il progetto delle zone d’ombra